Casa

Recensione Nuvita NU-PPFP0001 Pappasana

Oggi vediamo le caratteristiche del cuocipappa Nuvita NU-PPFP0001 Pappasana.

La funzione scalda biberon è utile già dai primi giorni del bambino e un altro vantaggio importante è dato dalla possibilità di scongelare il latte, o i vasetti di omogeneizzati o altri alimenti conservati in freezer.
Mantenere la giusta temperatura durante il passaggio da meno zero a 37° assicura di non disperdere preziosi elementi nutritivi e quindi di essere pronti in un baleno con la pappa quando il pancino reclama.
Il vero e proprio robot, invece, è dotato di tanica che contiene l’acqua necessaria per la cottura a vapore, una volta cotti gli ingredienti vengono ridotti in purea dalle lame apposite già montate prima di iniziare a cucinare.

La particolare forma delle lame è fatta in modo da non incamerare aria durante la lavorazione dell’alimento cotto. Un dettaglio importante perchè riduce il rischio di coliche gassose e rallenta l’ossidazione dei nutrienti a contatto con l’aria.
Tutto il processo avviene dentro il boccale, quindi gli ingredienti inseriti crudi a inizio preparazione escono pronti per il piattino del baby. Il vaso ha dimensioni contenute, un fatto necessario per potere processare con facilità minime quantità di cibo, vengono fuori circa tre vasetti di preparato. In questo modo si può preparare l’occorrente per le successive 24 ore, e con facilità si possono proporre alimenti sempre freschi al bambino.

Il display frontale è comodo da leggere e usare. Le modalità operative sono contraddistinte da simboli chiari e le impostazioni di cottura, che vanno da 5 a 30 minuti, si regolano pigiando un tasto.
Ogni componente di Nuvita PappasanaNuvita Pappasana è fatta in modo da potere essere facilmente smontabile. Anche la tanica che contiene l’acqua per la cottura a vapore può essere rimossa per pulire le inevitabili incrostazioni di calcare.
Più scomodo, invece, è rimuovere il blocco delle lame, difficile da raggiungere in ogni suo punto e facile ai depositi di cibo, di certo un dettaglio che il fabbricante potrebbe migliorare.

Principale vantaggio
La spesa necessaria per l’acquisto del mini robot da cucina si ammortizza grazie alla possibilità di utilizzarlo già dai primi mesi di vita del bimbo scaldando il biberon o per scongelare il latte di mamma.

Principale svantaggio
La capacità della tanica dell’acqua a volte non è sufficiente per completare le preparazioni più lunghe e bisogna rabboccarne il contenuto per evitare che s’interrompa la cottura.

Verdetto
Sul mercato oggi sono disponibili molti dispositivi di questo tipo, come spiegato in questa guida su Coseperbambini.com, ma il cuocipappa Nuvita è sicuramente tra i più interessanti. Si tratta di un cuocipappa di piccole dimensioni e che concilia la doppia funzione di food processor e scalda biberon. Tutto sommato risulta comodo da usare e fa risparmiare tempo utile contenendo in un unico dispositivo tutto quello che serve per preparare le pappe del pupo.

Back To Top