Fai da Te

Come Fissare il Listello di un Mobile

Soprattutto se possiedi dei mobili antichi, ti può capitare di dovere riparare un listello che si è staccato da esso. Se apprezzi il fai da te, puoi adottare questa guida in cui brevemente ma esaustivamente, ti spiego come procedere per ripararlo con estrema semplicità.

Occorrente
Colla da falegname
Carta vetrata
Molla circolare
chiodini

Dovete inizialmente pulire le superfici da incollare, sfregandole con un pezzo di carta vetrata sottile, a questo proposito vi consiglio di adoperare la N 100. A questo punto, togliete i residui della sfregatura e prendete la colla da falegname. Stendete la colla usando un pennello ben pulito e inumidito.

Successivamente, mettete in posizione il listello e con una molla circolare procedete a tentativi per tenerlo fermo. Dato che il listello può essere piuttosto lungo, viene difficoltoso farlo aderire per bene in tutta la lunghezza, quindi procedete così: prendete delle strisce di carta adesiva ben tesa e applicatela a cerotto in vari parti lungo il listello.

Visto che può capitarvi che il fianco del mobile risulta imbarcato, dovete costringere il listello a seguire la deformazione del mobile. Procedete così: prendete un gruppino (chiodino) e piantatelo delicatamente sopra il listello, nel punto in cui non aderisce bene. Lo stesso dovete rimuoverlo quando la colla è asciutta, senza lasciare alcun segno.

Back To Top