Casa

Come Mangiare per Perdere Peso

Si legge parlare sempre più spesso di diete miracolose, di diete semplici, di diete vegetariane, di diete dello yogurt… insomma ne abbiamo fin sopra i capelli. Eppure tutte queste funzianano per poco, ma non risolvono il problema. Io ho imparato un metodo efficace e duraturo nel tempo. Con poche accortezze perderai i tuoi kg di troppo ritrovando salute e benessere.

Il primo passo da fare è AMARTI. Ricorda che il termine dieta non vuol dire mangiare di meno, ma SAPER MANGIARE. Ricorda che lo fai per te stesso, per la tua salute, per sentirti sempre giovane e pieno di energia. Il nostro corpo va curato, va tenuto bene… Ne abbiamo uno solo, quindi cerchiamo di non sciuparlo. E’ importante capire anche come funziona. Ricorda che tutto quello che mangi, il corpo lo trasforma in energia per noi stessi; quello che non serve lo elimina.

ACQUA e VERDURE. Ricorda che l’acqua ti depura e ripulisce da tutto ciò che non serve. Aiuta molto anche la pelle. E’ importante bere 2 litri di acqua al giorno. Per quanto riguarda le verdure MANGIANE A VOLONTA’… Il segreto di una corretta alimentazione sono le verdure. Divertiti a cucinarle come più ti piacciono. Rendi il tuo piatto pieno di colori, oltre che bello agli occhi, sarà buono per la tua bocca e ottimo per il corpo. Ricordati che è più facile digerire e metabolizzare un piatto di verdure, piuttosto che carbonare, arrosti straconditi, e dolci super calorici.

CONDIMENTI. Cerca di non esagerare con i condimenti. Sale quanto basta e olio fino a 4 cucchiaini da caffè al giorno. Impara ad usare le spezie: origano, rosmarino, cannella, noce moscata, cipolla e aglio… e se vuoi sbrigarti anche il dado vegetale. Lo vendono anche in barattoli; anche in questo caso non più di un cucchiaino.

SPUNTINI E COLAZIONE. A colazione è importante partire bene. La frutta sarebbe il massimo, ma un cappuccino non te lo vieta nessuno e siccome vogliamo che la dieta sia il più tranquilla possibile, ecco aggiunte anche 3 fette biscottate. A metà mattina e metà pomeriggio, fate merenda. E’ OBBLIGATORIO! Questo ti permette di non arrivare ai pasti con troppa fame e, come abbiamo detto prima, permette a nostro corpo di consumare sempre un po’ alla volta l’energia (cibo) che metti nel tuo corpo; inoltre vedrai che durante i pasti non sarai tanto affamato e mangerai molto meno del normale.

La regola fondamentale è MANGIARE POCO, MA SPESSO. Voglio aggiungere anche, che abituare il vostro corpo a mangiare in questo modo vi permetterà, molto più di quanto credi, a velocizzare metabolismo e digestione. Quest’ultima cosa è importante, perchè ci permette ogni tanto di gustare un buon dolce super calorico, un bel piatto di carbonara o un bell’arrosto.

CONTROLLATI SEMPRE. La bilancia è la tua più grande amica. E’ colei che ti dice quando stai facendo bene e quando no. Concedersi qualche lusso ogni tanto è normale. E’ importante però, tornare subito al giusto regime alimentare e così smaltire subito ciò che abbiamo mangiato in più. Pesati tutti i giorni e imparerai come funziona il tuo corpo al meglio.

Un paio di ricette per divertirvi con le verdure. Frittata di mozzarella. Metteti su una padella (possibilmente antiaderente) 1 o 2 cucchiaini d’olio e un dito di acqua Taglia tutte le verdure che vuoi: pomodori, zucchine, fiori di zucca, carote… Falle cuocere un po’ in modo che si ammorbidiscono. Taglia a cubetti 150g di mozzarella e metti in padella. Aspetta che si scioglie bene, e magari che si rosoli anche un pochino.
Dopo pochi minuti la vostra frittata di mozzarella è pronta. Verdure in padella. Il procedimento è come quello sopra, ma stavolta senza mozzarella. Aggiungi un po’ più di acqua stavolta. Un bicchiere andrà più che bene. Ricordati: crea in modo sempre colorato i tuoi piatti, e vedrai che sembreranno molto più invitanti.

Back To Top