Altro

Come Insegnare il Richiamo al Proprio Cane

Nelle maggior parte delle case italiane, sono presenti animali domestici di picole e/o grandi dimensioni. Sicuramente il cane, è l’animale da compagnia più gettonato! Non a caso viene definito il “miglior amico” dell’uomo; proprio per la sua capacità naturale di creare empatia con gli esseri umani.

Abituare il vostro cane al richiamo, non è proprio un’impresa facilissima, ma non impossibile. Innanzitutto, individuate l’elemento con il quale attirarlo per farlo correre da voi, altrimenti non si schioderà da terra! Solitamente gli animali, si corrompono facilmente con il cibo per cui, procuratevi qualcosa che a lui piaccia particolarmente…

A questo punto, scegliete inizialmente un luogo dove non ci siano troppe distrazioni e per evitare che fugga lontano, procuratevi una corda abbastanza lunga per riportarlo a voi con maggiore facilità se dovesse decidere di scappare. Lasciatelo libero nell’ambiente prescelto e ad un certo punto, richiamatelo a voi con tono invitante, mostrandogli quel qualcosa che a lui piace molto e che gli consegnerete come “premio” una volta che avrà correttamente e prontamente risposto al richiamo.

Per i cani un pò più facili alle “distrazioni”, si richiede una manovra “furba” e sicuramente un pò più di pazienza… Nel mentre lo richiamate, e una volta che il suo sguardo sarà puntato su di voi e su ciò che avete intenzione di fare, voltategli le spalle e andate nella direzione opposta alla sua. Se non dovesse bastare, chiamatelo e mettetevi a corre. Una volta che vi avrà raggiunti, lodatelo e dategli il suo premio!

Back To Top