Fai da Te

Come Fare la Manutenzione di una Chitarra

Se apprezzi molto la musica e sei un appassionato delle chitarre, devi sapere che come tutte le cose per poterle mantenere sane nel tempo è importante prendersi cura di loro. A tal proposito in questa guida ti darò dei consigli molto validi che ti permetteranno di prenderti cura della tua chitarra.

La prima cosa che ti consiglio vivamente di fare è quella di prendere un panno morbido e asciutto che dovrai passare su tutta la chitarra. In questo modo andrai ad eliminare tutti i residui di sudore che inevitabilmente si depositano sulle corde o sul body. Dopo avere fatto questo dovrai pulire prima i pick up, poi la tastiera i capotasti, il manico, il ponte e le chiavette.

Per evitare di rovinare la chitarra, ti consiglio vivamente di non utilizzare i prodotti chimici ma dovrai semplicemente procedere con la pulizia utilizzando un panno morbido, pulito ed asciutto. Evita anche di utilizzare dei prodotti contenenti oli per pulire le corde, poichè questi potrebbero portare ad una distorsione del suono impedendo la corretta vibrazione delle corde.

Per una corretta accordatura della chitarra, in questo caso potrai tranquillamente utilizzare dell’olio per macchine da cucire, applicabile con classico flacone dotato di contagocce. Se il legno della tastiera è verniciato, anche in questo caso ti consiglio di utilizzare solo un panno asciutto; negli altri casi potrai tranquillamente utilizzare dell’alcool denaturato.

Back To Top